Guida all’acquisto

La soddisfazione del nostro cliente è l’obiettivo Principale!

Da sempre la nostra priorità riguarda la tutela del cliente che sta alla base della nostra forza, garantendo tranquillità, trasparenza e serietà in tutte le fasi dell’acquisto dell’immobile.

Acquistare una casa in costruzione può avere degli indubbi vantaggi, tra cui la personalizzazione su misura e un prezzo più conveniente, ma anche dei rischi da non sottovalutare. In primis il pericolo che l’impresa fallisca e il compratore perda le somme versate in anticipo. Proprio per questa ragione è importante sapere quali sono le garanzie a disposizione del compratore e come fare per tutelarsi.

Le polizze a tutela del cliente (D.L. 122 del 20 giugno 2005)

Se si ha intenzione di comprare una casa in costruzione è importante sapere che, in caso di fallimento della società venditrice prima della stipula dell’atto di trasferimento, solo i creditori dotati di garanzie reali sull’immobile (come ad esempio la banca che ha finanziato la costruzione concedendo un mutuo) possono far valere le proprie ragioni. Gli altri, compratori compresi, difficilmente potranno riavere indietro le somme già versate come caparra o acconto.

L’acquirente ha però a disposizione una serie di tutele che le sono state fornite dal legislatore  con il D.L. 122 del 20 giugno 2005:

  • La Polizza fideiussoria: deve essere rilasciata da parte della società venditrice una polizza a garanzia delle somme versate in acconto dall’acquirente, duratura fino al trasferimento della proprietà. Senza la garanzia, il contratto di compravendita è da considerarsi nullo. In caso di fallimento dell’impresa costruttrice l’acquirente può rivolgersi subito alla banca o alla compagnia di assicurazione, senza dover prima tentare di recuperare il credito presso il costruttore.
  • La Polizza postuma decennale: è una polizza assicurativa della durata di dieci anni che vale come garanzia del risarcimento dei danni materiali derivanti da eventuale rovina dell’immobile o da gravi difetti di costruzione. La polizza è obbligatoria e ha effetto dal momento dell’ultimazione dei lavori.

Le pratiche edilizie e la documentazione dell’immobile

La compravendita di un immobile è una delle scelte più importanti che si può fare nel corso di una vita. Ecco perché prima di avventurarsi nell’acquisto è importante affidarsi a società presenti da numerosi anni sul mercato immobiliare che garantiscono, tramite la visione di tutta una serie di documentazione, serietà, trasparenza e professionalità.

Edilblu srl offre la possibilità, a chiunque ne facesse richiesta, di visionare tutta la documentazione inerente l’immobile di proprio interesse, tra cui:

  • Visura camerale della società costruttrice: riporta le informazioni legali dell’impresa e le principali informazioni economiche e amministrative tra cui: dati anagrafici, codice fiscale, natura giuridica, data di costituzione, attività svolta, cariche amministrative, organi sociali, unità locali.
  • Visura e scheda catastale: è un documento rilasciato dall’Agenzia delle Entrate contenente i principali dati di un immobile, tra cui la proprietà, foglio, mappale, subalterno e rendita catastale; la scheda invece rappresenta la planimetria dell’immobile.
  • Visura ipotecaria:  è una attività di ricerca che permette di ottenere informazioni sull’immobile posseduto da un soggetto con l’indicazione di tutti gli eventuali gravami di natura volontaria e/o pregiudizievole che insistono sullo stesso.
  • 1400x800_1098-jpgDocumentazione urbanistica: è la documentazione che è stata presentata al Comune per poter costruire un determinato immobile (permesso di costruire, DIA, SCIA ecc..)
  • Agibilità: attesta la sussistenza delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti negli stessi installati, valutate secondo quanto dispone la normativa vigente.
  • Planimetrie: rilasciamo al cliente una planimetria dell’immobile in scala appropriata e una planimetria con rappresentato una ipotetica rappresentazione grafica dei complementi d’arredo, pensata per gestire al meglio gli spazi e viverli nel migliore dei modi.
  • Attestato di Prestazione Energetica: è il certificato che attesta la classe energetica dell’immobile oggetto di compravendita, inoltre illustriamo l’evolversi della normativa in modo da capire meglio le nuove classi energetiche in vigore con D.M. DEL 26.06.2015 (A4-A3-A2-A1-B-C-D-E-F-G).
  • Certificazioni impiantistiche: sono i certificati di tutti gli impianti presenti nell’immobile (elettrico, idro-sanitario, riscaldamento, gas, fotovoltaico ecc..)
  • Spese condominiali: rilasciamo un’attestazione dello stato dei pagamenti firmata dall’amministratore di condominio, inoltre viene consegnato anche il verbale dell’ultima assemblea (solo per immobili in condominio).
  • Preventivo spese extra: oltre al costo dell’immobile è giusto sapere prima di impegnarsi all’acquisto, quali sono le spese extra (IVA, allacciamenti, notaio, agenzia ecc..).
  • Detrazioni: seguiamo per il cliente tutte le pratiche necessarie per usufruire delle detrazioni previste dalla legge (box prima casa, IVA ecc..).

Il servizio fa la differenza, la differenza è fatta dalle persone!

Geom. Federico Vacchini – Arch. Valeria Vacchini